Navigation Menu
AKSU

AKSU

La città oasi chiamata "acqua bianca"

Aksu o Akesu (nota anche come Ak-su, Akshu, Aqsu, Bharuka e Po-lu-chia; 阿克苏市), è una città della regione autonoma cinese dello Xinjiang, nonché capitale della prefettura di Aksu. Il nome Aksu significa letteralmente acqua bianca, e viene usato sia per la città oasi che per il fiume Aksu.
Dalla dinastia Han (125 a.C. – 23 d.C.) all’inizio della dinastia Tang (618-907), Aksu era nota come Gumo 姑墨 [Ku-mo]. Si trattava di un’importante tappa della via della seta settentrionale che costeggiava il confine settentrionale del deserto di Taklamakan nel bacino del Tarim tra Kucha e Kashgar. In sanscrito buddhista era nota come Bharuka.




Booking.com

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.