Navigation Menu
DISTRETTO HAIDIAN

DISTRETTO HAIDIAN

  • Categoria:

Collocato nell’estremità occidentale del nucleo urbano, Haidian (海淀区) è il secondo distretto più grande di Pechino dopo Chaoyang. Copre un’area di 431 chilometri quadrati e vanta una popolazione di 2,24 milioni di abitanti. Molti, tuttavia, sono i residenti non compresi nel computo ufficiale considerato l’alto numero di studenti concentrati nell’area, nota sopratutto per essere il quartiere universitario della capitale cinese. Tanto che lo scrittore Lao She (1899-1966) nel suo romanzo “Risciò” lo descrive come un “villaggio studentesco” .

Il quartiere è stato fondato sotto la dinastia Yuan e sotto i Qing è diventata una delle principali otto zone commerciali della città, dando ospitalità ad antiche attività di vendita e ristorazione come Quanjude (全聚德 il più famoso ristorante specializzato nell’anatra laccata) e il ristorante musulmano Hongbin House (鸿宾楼), fondato nel 1853. All’indomani del varo delle riforme economiche fine anni 70, Haidian è diventata inoltre sede di quella che viene tutt’oggi considerata – assieme a Shenzhen – la Silicon Valley cinese, ovvero Zhongguancun (中关村), importante hub IT e dell’elettronica.

 

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.