Navigation Menu
CAMPO BASE EVEREST

CAMPO BASE EVEREST

Il versante tibetano del Dio del Cielo

  • Categoria:
  • Nome e provincia: XIGAZE, TIBET

Il campo base dell’Everest (5.200 metri slm) è situato ai piedi del ghiacciaio di Rongbuk, ed è raggiungibile, con veicoli fuoristrada, tramite una strada di circa 100 km che parte a sud dalla Friendship Highway ne pressi di Shelkar, arrivati al villaggio di Tingri, la strada diventa una pista che attraversa la Riserva naturale del Qomolangma e passa per il monastero di Rongbuk (ritenuto il luogo abitato permanentemente, più alto al mondo – 4.980 m.). Il campo base è diviso in due parti. La prima che si trova più in alto, è il campo base propriamente detto. La seconda parte è la sola accessibile ai turisti. È situata sugli ultimi metri della pista che porta al campo base alpinistico. Questa attrazione turistica è costituita da una ventina di tende che servono da «ristorante/magazzino» durante il giorno e da hotel durante la notte. Le poste cinesi hanno installato un piccolo container che funziona da ufficio postale (è il più alto al mondo). I turisti occidentali restano generalmente colpiti dal fatto che in nessuno dei numerosi cartelli e pannelli del campo, si trovi il termine “Everest”, infatti la montagna viene sempre indicata usando i termini tibetano o cinese: Chomolungma o Zhūmùlǎngmǎ Fēng (珠穆朗玛峰).

 

 

 

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.