Navigation Menu
HARBIN

HARBIN

La città del Festival internazionale del Ghiaccio

  • Categoria:
  • Nome e provincia: HARBIN, HEILONGJIANG

Harbin ( 哈尔滨) sorge sul fiume Songhua ed è il capoluogo della provincia dello Heilongjiang, in Manciuria, nella Cina nordorientale. L’inverno ad Harbin è molto rigido, con temperatura media a gennaio intorno ai -20 °C e minime anche inferiori ai -40 °C. L’estate è breve, mite (media di luglio 23 °C) e piovosa. Ogni anno in inverno (gennaio e febbraio) si celebra il Festival internazionale del ghiaccio e della neve che attira migliaia di artisti e turisti da tutto il mondo.

 

Harbin era soprannominata la “Piccola Mosca” per la presenza massiccia di russi che cominciò con la costruzione nel 1897 della Ferrovia Centro-orientale che univa Vladivostok a Dalian. Afflusso che continuò nel dicembre del 1918, durante la guerra civile russa, quando alcune migliaia fra importanti ufficiali e soldati russi andarono in esilio ad Harbin. Divenne la città con più russi al di fuori della Russia. I russi di Harbin costruirono alcune decine di scuole e pubblicarono anche riviste e giornali di letteratura.

 

NOME CINESE: 哈尔滨
ALTITUDINE: 150 metri slm
SUPERFICIE: 53.068 kmq
POPOLAZIONE: 11 milioni
COME ARRIVARE: Da Pechino in aereo (2 ore) o in treno (8 ore).
COSA VEDERE:  Cattedrale di Santa Sofia, Corso Centrale (la più lunga strada pedonale in Asia), Siberian Tiger Park (parco naturale delle tigri siberiane), Torre del Drago, Isola di Sole.
MIGLIOR PERIODO PER UNA VISITA: gennaio e febbraio per il Festival del Ghiaccio. In estate.

 




Booking.com

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.