Navigation Menu
KARAMAY

KARAMAY

La città delle tempeste di sabbia

  • Categoria: ,
  • Nome e provincia: Karamay, Xinjiang

Karamay (克拉玛依, in pinyin Kèlāmǎyī) è una città-prefettura dello Xinjiang settentrionale, a 230 chilometri dal confine con il Kazakistan. Deve il suo nome (“olio nero” in uiguro) ai giacimenti scoperti nell’area negli anni ’50, che l’hanno resa la città più ricca di tutta la Cina in termini di Pil pro capite, secondo dati del 2012. Un primato raggiunto in parte grazie alle piccole dimensioni del nucleo abitativo il cui perimetro è percorribile in bicicletta nell’arco di un’ora. Oltre che per l’industria petrolifera, Karamay è nota all’estero sopratutto per il terribile incendio che nel 1994 distrusse il Teatro dell’Amicizia uccidendo 288 bambini. L’80% della popolazione locale appartiene all’etnia maggioritaria han, ma a differenza di altri centri dello Xinjiang la ricchezza è divisa piuttosto equamente tra han e uiguri, che insieme agli hui compongono buona parte del restante mix etnico.

Sebbene si tratti di una città giovane, con appena 60 anni di storia, a 100 chilometri dal centro è possibile visitare la cosiddetta “Ghost Town” (nuò mǐn mó guǐ chéng 诺敏魔鬼城). Estesa su un’area di 10 ettari, la “Ghost Town” sorge nell’estremità settentrionale del Bacino della Zungaria e rappresenta uno dei paesaggi modellati dall’erosione eolica più belli al mondo. Deve il suo nome al panorama spettrale che accoglieva anticamente i viaggiatori sopraffatti dalle tempeste di sabbia e dall’ululato del vento. Oggi presenta una distesa di sculture naturali alte oltre 10 metri, in cui è possibile riscontrare una somiglianza con le piramidi d’Egitto, castelli fiabeschi e persino il Tempio Del Cielo di Pechino. Il sito, a 110 chilometri da Karamay, è raggiungibile con i bus in partenza dalla città o affittando una macchina con autista a 100-130 rmb.

 

 

NOME CINESE: 克拉玛依市
ABITANTI: 290.000
SUPERFICIE:  9.252 kmq
ALTITUDINE:  354 metri slm
COME ARRIVARE: la città è dotata di un aeroporto (克拉玛依机场) collegato a Urumqi con un volo giornaliero alla mattina, oltre ad essere coperta dalla linea ferroviaria Kuytun–Beitun (奎北铁路). E’ inoltre possibile raggiungere Urumqi in bus (10 ore).
MIGLIOR PERIODO PER UNA VISITA:  primavera o autunno.

 


 

 

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.