Navigation Menu
MONTI WUDANG

MONTI WUDANG

Nella patria dei monasteri taoisti

  • Categoria: ,
  • Nome e provincia: MONTI WUDANG, HUBEI

I Monti Wudang (武当山), conosciuti anche col nome di Wu Tang Shan o semplicemente Wudang, sono una piccola catena montuosa che si trova nella provincia dello Hubei, in Cina, poco a sud della città di Shiyan. Sono monti sacri e mete di pellegrinaggio per i fedeli taoisti e rappresentano una delle mete più rilevanti per il turismo cinese. Queste montagne sono luoghi importanti sin dai tempi antichi per la presenza dei numerosi monasteri taoisti che vi si trovano, famosi come centri accademici di ricerca, insegnamento e pratica della meditazione, delle arti marziali cinesi, della medicina tradizionale cinese e delle pratiche e arti connesse all’agricoltura taoista. Già durante la dinastia Han le montagne attrassero l’attenzione dell’imperatore (fra il I e il III secolo). Durante la dinastia Tang (fra il 618 e il 907) venne costruito il primo tempio. Nel 1994 i templi delle montagne Wudang vennero inclusi nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

I tra punti più rinomati sono Jin Ding (金顶 – Golden Palace), Nanyan Gong (南岩宫 – South Rock Palace) e Zixiao Gong (紫霄宮 – Purple Cloud Palace).

 

 

NOME CINESE: 武当山
SUPERFICIE: 312 kmq
POPOLAZIONE: 60mila
ALTITUDINE: il picco più alto raggiunge i 1612 metri slm
COME ARRIVARE: l’aeroporto più vicino è quello di Shiyan, a un’ora di macchina. E’ comunque possibile raggiungere le montagne in pulman da Xi’an (4 ore) o con un treno diretto da Wuhan.
MIGLIOR PERIODO PER UNA VISITA: da aprile a maggio e da settembre a ottobre.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.