Navigation Menu
WUSONG

WUSONG

L'isola dei "fiori di ghiaccio"

  • Categoria:
  • Nome e provincia: WUSONG, JILIN

L’isola di Wusong (雾凇) si trova nella contea di Tuchengzi, provincia del Jilin. Sorge lungo il tratto centrale del fiume Songhua, passante per la cittadina mancese di Wulajie (乌拉街), e copre una superficie di 0,25 chilometri quadrati. Wusong è nota sopratutto per i suoi paesaggi invernali caratterizzati dalla luccicante brina che adorna i rami dei salici e dai fiori di ghiaccio, prodotti dalla differenza tra la temperatura del suolo, delle piante e delle rocce ancora “calda”, e quella dell’aria al di sotto dello zero. L’acqua contenuta all’interno di rami spezzati e nei tronchi secchi fuoriesce dai propri pori e immediatamente congela. La proprietà fisica dell’acqua, che permette la coesione tra le molecole, fa sì che anche tutte le gocce contigue congelino in modo da creare un fenomeno di trascinamento che induce un congelamento repentino e continuo. Una particolarità che è valsa al’isola un posto nella top 4 delle principali meraviglie naturali della Cina, insieme a Guilin, alla foresta di pietra dello Yunnan e alle Tre Gole.

Il momento migliore per apprezzare Wusong è alla mattina presto, verso mezzogiorno, quando la brina comincia a cadere dagli alberi come neve, e di notte intorno alle 22:00, quando la nebbia avviluppa il fiume. La vista più spettacolare la sia ha dai villaggi di Zengtong (曾通村) e Hantun (韩屯村) – dove è anche possibile pernottare – ma è necessario che vi siano alcune condizioni ambientali particolari, come la presenza di neve e temperature intorno ai -12°C. Le visite di solito durano 1-2 ore, ma trascorrere la notte in una delle strutture locali e dormire sul kang, il tradizionale letto riscaldato in mattoni, può regalare un’esperienza indimenticabile ed economica allo stesso tempo (vedi su Ctrip).

Dal 1991, Wusong ospita il Jilin Rime Ice and Snow Festival, che si tiene ogni anno da dicembre fino alla fine di febbraio. L’evento offre diverse attività di svago, dal nuoto invernale allo sci, organizzate presso le numerose strutture locali quali il Songhua Lake Ski Resort (il più grande ski resort del paese), il Beidahu Ski Resort, il Zhuque Mountain Ski Resort, e il Wujiashan Ski Resort.

 

 

NOME CINESE: 雾凇
ALTITUDINE: 198 metri slm
BIGLIETTO DI INGRESSO: 60 rmb compreso il battello fino all’isola (converti in euro).
ORARI: 6:00-17:00
COME ARRIVARE: Prendere bus da Chaluxiang Bus Station (vicino alla Jilin Railway Station 吉林站, costo 7 rmb) fino al villaggio di Zengtong da cui partono i battelli fino a Wusong tre volte al giorno (08:00, 12:20 e 15:20). Oppure prendere un bus, con partenza ogni 15 minuti (costo 8 rmb), dalla Chaluxiang Station fino alla cittadina di Wulajie. Qui prendere taxi fino al villaggio di Hantun (15-20 rmb). Infine prendere un battello fino all’isola (converti in euro).
MIGLIOR PERIODO PER UNA VISITA: da fine dicembre a fine febbraio. Si consiglia di consultare il meteo prima di organizzare la visita per accertarsi che le condizioni climatiche siano adatte alla formazione della brina.



Booking.com

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.