Navigation Menu
XIAPU

XIAPU

Un paradiso per i fotografi

Xiapu (霞浦) è una contea della provincia meridionale del Fujian, lungo la costa che affaccia sul Mar Cinese Orientale, nota per i suoi paesaggi mozzafiato. Specie all’alba e al tramonto, quando il sole si riflette sulla pianura paludosa (霞浦泥滩) – la più grande del Paese – creando giochi di luce grazie alla scia lasciata dalle imbarcazioni dei pescatori. Una caratteristiche che le è valso il primo posto nella  “Top 10 Paradises for Photographers” stilata dalla rivista cinese CHIP FOTO-VIDEO.

Nonostante la modernizzazione che ha travolto la Cina negli ultimi trent’anni, a Xiapu il tempo si è fermato a un secolo fa. La gente del posto vive ancora di pesca, raccolta delle alghe e agricoltura. Qui è possibile mangiare nelle trattorie locali e visitare i villaggi circostanti, come Beiqi (北旗) a 20 minuti di macchina dalla cittadina di Xiapu; Weijiang (围江) arroccato sulla collina del Mantou (“panino al vapore”); Xiaohao (小皓), famoso per i suoi tramonti; Huazhu (花竹) da cui all’alba si riesce a scorgere tra la nebbia l’arcipelago Fuyao; Yantian (盐田)  dove è possibile entrare in contatto con le famiglie di pescatori (chiamati “zingari del mare”); e Dongbi (东壁) dove i locali mettono ad asciugare le reti a fine giornata. Il paesaggio varia a seconda delle stagioni, delle maree e degli orari.

Non è facilissimo girare autonomamente la zona a causa della scarsa frequenza di taxi e mezzi pubblici. E’ pertanto consigliabile affittare una macchina con autista.

 

NOME CINESE: 霞浦
SUPERFICIE: 40 kmq
ABITANTI:  524.135
ALTITUDINE:  15 metri slm
COME ARRIVARE: E’ raggiungibile da Xiamen con treno superveloce (2,5 ore) o in pullman (4,4 ore) e da Fuzhou (1 ora in treno, 4 in pullman). Alla stazione di Xiapu è facile trovare qualche autista disposto a scortare i turisti fino all’area paludosa.
MIGLIOR PERIODO PER UNA VISITA: in primavera e autunno. Il periodo tra aprile e giugno è perfetto per fotografare la raccolta delle alghe. Da evitare i mesi estivi a causa dei tifoni.

photo credit: chinatouradvisors



Booking.com

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.