Navigation Menu
YUMENGUAN

YUMENGUAN

La Porta di Giada della Via della Seta

Il passo Yumen (玉门关), o Porta di giada, è un passo di montagna situato ad ovest di Dunhuang, nell’odierna regione cinese del Gansu. In tempi antichi attraverso questo passo correva la Via della Seta, ed era una delle strade che univano Cina ed Asia centrale, un tempo chiamata “Territori Occidentali”. Poco a sud si trova il passo Yangguan, a sua volta importante tappa lungo la Via della Seta.

Nonostante in cinese guan venga solitamente tradotto semplicemente in “passo”, il suo significato specifico sarebbe quello di “passo di frontiera”. Yumen guan e Yang guan 玉門陽關 derivano da: yu 玉 = ‘giada’ + men = ‘porta’; e Yang 陽 = ‘lato assolato’, ‘lato meridionale di una collina’, ‘sponda settentrionale di un fiume’ e guan 關 = ‘passi di frontiera’. Si trattava dei due più importanti passi che portavano a nord e ad ovest a partire dal territorio cinese. Durante la prima fase della dinastia Han, “…una linea difensiva fu stanziata da Jiuquan nel corridoio di Gansu, ad ovest fino al Passo della porta di giada”.

 




Booking.com

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.