Navigation Menu
ZHANGJIAKOU

ZHANGJIAKOU

Tra vigne urbane a forma di imbuto

  • Categoria:
  • Nome e provincia: ZHANGJIAKOU, HEBEI

Zhangjiakou (张家口) è una città-prefettura nella provincia di Hebei nel Nord della Cina, a circa 150 km da Pechino. Ha una popolazione di 4,5 milioni di abitanti, e copre un’area di 36 mila chilometri quadrati.Zhangjiakou sarà una delle città ospitanti le Olimpiadi invernali Pechino 2022.

Importante polo metallurgico, la municipalità ospita una delle principali industrie vinicole cinesi, la Great Wall Wine Company, situata a Shacheng, nella contea di Huailai.

Nel vecchio borgo di Xuanhua (ora distretto della città) si trovano le tradizionali vigne urbane a forma di imbuto, entrate a far parte nel 2013 del GIAHS (Globally Important Agricultural Heritage System). Attraverso il Giahs la FAO si prefigge di individuare e promuovere quei territori ricchi di biodiversità, dove lo sviluppo dell’agricoltura sostenibile sappia rappresentare la tipicità e le buone pratiche adottate nel lavoro. Si coltiva soprattutto una varietà di uva chiamata “milk grape”, non adatta per essere vinificata.

Per scoraggiare gli agricoltori a vendere i loro appezzamenti agli sviluppatori di immobili, a partire dal 2010, il governo locale ha concesso sovvenzioni di 15.000 yuan (circa €2.000) per ogni ettaro. Nel 1988, ha sponsorizzato il primo Festival della Raccolta dell’Uva, che oggi è diventato un evento turistico.

NOME CINESE: 张家口
SUPERFICIE: 36.000 kmq
ABITANTI: 4,5 mila
ALTITUDINE:  700 metri slm
COME ARRIVARE: Prendere un treno dalla stazione ovest di Pechino (2 ore, circa 3 euro).
MIGLIOR PERIODO PER UNA VISITA:  Primavera e autunno.

 

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.